I NOSTRI PROFESSIONISTI

NEUROPSICHIATRA INFANTILE

La Neuropsichiatra Infantile è uno specialista della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi, neurologici e psichici, nell’età fra zero e 18 anni. La formazione necessaria per diventare Neuropsichiatra Infantile prevede la laurea in Medicina e Chirurgia, il superamento dell’esame di abilitazione a svolgere la professione medica e, infine, la frequenza della scuola di Specialità in Neuropsichiatria infantile. Si occupa di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione delle patologie neurologiche, neuropsicologiche e psichiatriche che possono manifestarsi nel periodo dell’infanzia e dell’adolescenza, cioè fino ai 18 anni di età, e di tutti i disordini dello sviluppo del bambino nei suoi vari aspetti: psicomotorio, linguistico, cognitivo, intellettivo, relazionale.
La valutazione neuropsichiatrica dei pazienti in età evolutiva comprende un’osservazione clinica standardizzata effettuata mediante l’esame obiettivo neurologico ed una serie di indagini diagnostiche strumentali. Il neuropsichiatra infantile in base ai risultati di tutte le indagini svolte definirà la diagnosi e l’indicazione al trattamento abilitativo e/o farmacologico.18